"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
di FunnyKing*
Allacciate le cinture, quella che segue è la visone del futuro prossimo secondo il punto di vista del blog “Rischio Calcolato” e se ancora vi chiedete perché predichiamo l’acquisto di oro fisico, ecco la risposta.
Da dove viene il potere dei banchieri 
Su cosa si basa il potere dei banchieri? Si basa sulla fiducia. Si basa sul semplice fatto che quando andiamo a comprare il pane, un caffè al bar, un telefonino nuovo, tutti noi abbiamo fiducia che il tizio alla cassa accetterà un pezzo di carta colorato in cambio di quello che portiamo via. D’altronde, noi tutti accettiamo di farci pagare per il nostro lavoro e il nostro ingegno con altri pezzettini di carta colorati su cui ci sono le stimmate di una banca centrale. Niente di più. Il denaro di oggi ha un valore “reale” proporzionato alla fiducia che abbiamo in esso.
 
Fiducia Minata
La risposta della politica e delle banche centrali alla grande crisi finanziaria è stata quella di sostituire ai debiti privati, debiti pubblici ed enormi quantità di denaro di carta. Una via facile che “temporaneamente” ha fermato la fase acuta della crisi spostando il problema più in là nel tempo e su classi di investimento diverse. Oggi, abbiamo banche ancora vive, ma Stati e valute sull’orlo del fallimento. Le banche centrali e le cancellerie occidentali hanno minato alla base la fiducia che i cittadini hanno nelle valute.
 
Effetto Valanga
Gli effetti della perdita di fiducia nell’attuale sistema valutario si propagano dalla punta della piramide del potere verso il basso. I primi soggetti a convertire freneticamente valuta di carta con oro, argento, altre materie prime, azioni, terreni, armi… sono gli Stati, poi le élite economiche e culturali, a seguire le classi sociali più agiate e con un alto tasso di istruzione e infine tutti gli “altri”.
 
Perdita di fiducia nella valuta di carta = Weimar
Se vi convinceste che i pezzettini di carta nel vostro portafoglio e i bit che compongono il vostro conto corrente non valgono la carta o gli impulsi elettrici su cui sono stampati, cosa fareste? Ve lo dico io andreste di corsa a spenderli, a convertirli in beni, servizi e i più intelligenti (anche parché cultori dell’economia austriaca e lettori di questo sito e di rischio calcolato) in oro.
 
Man mano che la valanga della sfiducia si propagherà verso il basso il denaro di carta circolerà sempre più velocemente con un effetto moltiplicatore devastante sulle masse di carta stampata in questi 3 ultimi anni. Il risultato in una parola non potrà che essere Weimar!
Weimar, cioè, iper-inflazione e fallimento del sistema valutario.
Se il sistema valutario fallisce i banchieri perderanno il potere: NON LO PERMETTERANNO MAI SENZA LOTTARE.
 
Non penserete mica che queste cose non siano note alle élite bancarie che governano il mondo? Certo che lo sono. Stati e banche centrali stanno preparando un piano per mantenere la fiducia dei cittadini nella moneta.
 
Il Piano: Convertibilità in Oro plus?
Niente di originale, cose già viste solo che l’oro da solo è troppo poco pratico. E’ opinione di Rischio Calcolato che il nuovo regime monetario mondiale prevederà la convertibilità in diverse materie prime: oro, argento e rame anzitutto.
 
Come avverrà?
Ecco il nocciolo della questione:
1) prima fase (quella che stiamo vivendo ora!): banche centrali, Stati ed élite accumuleranno oro fisico (forse anche argento e rame), lo faranno sul libero mercato senza creare il panico. Useranno tutti i mezzi per abbattere o controllare il prezzo dell’oro. Lo scopo è convincere quanti più soggetti a scambiare oro fisico con pezzi di carta. Inoltre, faranno di tutto per convincere gli “altri” a non comprare oro fisico ma al massimo un surrogato di carta di volta in volta chiamato ETF, Buillion Vault, Derivato, Trust, GoldMoney. Tutto ma non una bella sovrana di oro vero.
Un altro sistema a basso inpatto per evitare che gli “altri” accumulino oro e argento fisico è quello di rendere scarso l’approvvigionamento di pezzature di piccolo taglio.
2) seconda fase: quando la “sfiducia” comincerà a farsi largo fra gli “altri” e ci sarà una corsa ai valori reali e quindi sopra ogni cosa all’oro, l’oro verrà bandito per legge e se possibile sequestrato (E’ accaduto nel 1933 negli Usa con Roosvelt). Lo Stato userà il suo monopolio incondizionato della violenza per dichiarare l’oro di proprietà pubblica, sarà vietato scambiare oro fra privati, solo lo Stato attraverso la banca centrale potrà acquistarlo. Nei casi più gravi il solo possesso di oro sarà considerato fuori legge (come la droga).
3) terza fase: Verrà creata una nuova moneta sovranazionale convertibile in oro (e/o altri metalli) ad un tasso di cambio fissato nel pieno di una crisi iper inflazionistica. I banchieri ci serviranno la loro soluzione salvifica e manterranno il potere. Quello di battere moneta convertibile. I debiti privati e pubblici saranno già stati azzerati dall’iperinflazione.
 
Come mi posso difendere?
La triste verità è che non esiste un modo per evitare di soffrire come tutti gli “altri” fino alla conclusione della terza fase, ma a quel punto il possesso di oro tornerà per forza legale e chi ne avrà nascosto un po’ da qualche parte (eviterei cassette di sicurezza…) potrà tirarlo fuori e si scoprirà essere RICCO in ragione di quanto oro avrà comprato quando ancora poteva.
Spero di essere stato chiaro. Ecco perchè è necessario compare oro fisico e perchè ho fondato il Gold Club.
 
*Con la collaborazione del blog Rischio calcolato
 
Commenti (22)
Appunto
22 Giovedì 19 Maggio 2011 16:58
Nereo Villa
Appunto... ma non posso
http://www.nereovilla.it/vorrei_ma_non_posso.htm
nereo canta che e' meglio
21 Giovedì 19 Maggio 2011 15:49
M Lombardi
puoi mandare video quanti ne vuoi, di altri cazzari...

il signoraggio non esiste, e' una invenzine pari a quelli che dicono che gli aerei dell'11/09 non esistevano e li hanno mandati in TV con sistemi di doppiaggio video

alla pari, le monete metalliche e d altre puttanate,... come le monete che valgono per quanto c'e' in riserva alla banca centrale....

tutte cazzate.
Il signoraggio non esiste... e la guerra è pace... e
20 Giovedì 19 Maggio 2011 08:27
Nereo Villa
... ripeto ancora per la testina che vuol riposarse nel pro bono pacis bancorum:
http://www.youtube.com/watch?v=ONvmm3oQdmU
Ripeto (per l'anima rettiliana credente ancora nella Befana)
19 Giovedì 19 Maggio 2011 08:08
Nereo Villa
Anzi: per l'anima rettiliana
credente ancora nella Banca-Befana:
http://www.nereovilla.it/Lettera_alla_befana.htm
spazzatura???
18 Mercoledì 18 Maggio 2011 20:37
m Lombardi
e' logica.

la spazzatura nemmeno ideologica, perche' parlare di metalli come monete e' semplicemente ridicolo come chi lo professa, e' la vostra.

cazzate e basta.... con Fidenato a dire "ma tu non rispondi alle mie domande.."

ma quali cazzo di domande???
che domande???

il GS e' la morte dello sviluppo, e' impossibile.
ditemi voi come si fa ad arrivarci, spiegatelo in passettini passettini.
fatemi domande se avete coraggio.

ma come dice Federico, qua siamo nella religione, ignoranza e superstizione, cioe' GS.
grande Salvatore
17 Mercoledì 18 Maggio 2011 19:58
calimero
Tantissimi complimenti per la tua brillante risposta a M Lombardi che per la spazzatura che pubblica meriterebbe di essere pagato con il suo stesso linguaggio.
Ancora complimenti
riassumendo le idee
16 Mercoledì 18 Maggio 2011 16:44
M Lombardi
il gold standard e' una stupidita' per gente senza testa, impossibile, impraticabile, dannoso.
punto.

il signoraggio non esiste, non si arricchisce nesusna banca centrale, nessun socio della banca centrale che manipola... nulla,poiche' le policies sono ferme e visibili a tutti, quindi basta cazzate.
chi non vuole il signoraggio vorrebbe le banche centrali del popolo (gestite dai politici!!!!) come Benetazzo. stronzate.

la storia delle monete legate ai metalli... basta stronzate, mi rifiuto di rispondere a gentaglia che scrive di queste cose volendo anche sembrare colta e preparata.
siete miserabili teste di cazzo, parlate di cio' che sapete e non rompete i coglioni.

i metalli non hanno nessun valore per essere moneta. basta.
tempi moderni
15 Mercoledì 18 Maggio 2011 13:01
Giangi
Concordo assolutamente con Brillat Savarin: la confusione regna sovrana e lo Statalismo la alimenta!
idee confuse
14 Mercoledì 18 Maggio 2011 12:29
Brillat-Savarin
Più leggo gli interventi in materia di moneta, più mi rendo conto di quanta confusione regna tra la gente. Ma tutto ciò è normale in questa epoca. Saluti
x MaLombardi
13 Mercoledì 18 Maggio 2011 12:19
_Salvatore
Abbiam capito, ormai, che la tua spocchiosa saccenza si infastidisce ogni volta che qualcuno accenna al tema "oro".
Francamente non capisco tanto veleno sputato a profusione; anzi, mi insospettisce: o sei uno studentello che si è appena fatto qualche bel librino di economia "di grido-politicamente corretto" oppure sei un operatore che si consuma le dita alla tastiera e di economia reale (sostanza-materia-beni, non aria-chiacchere-cartascritta) non te ne sei mai occupato.

Quando devi andare a prenderti un caffé, devi dare in cambio un oggetto che sia accettato, riconosciuto, del quale ci si fida. Non basta che dietro a quello che tu dai ci siano tante belle promesse. E se trovi un bar che si accontenta di promesse... io mi preoccuperei. Io sono il fornitore di quel bar e forse è meglio c'io ci rifletta prima di fornigli merce, non vorrei che fosse tentato di rifilarmi le tue promesse, perché io non ti conosco! E io stento a fidarmi di chi non conosco. Preferisco trovare un altro cliente che mi offra in cambio qualcosa di cui mi fido.

La moneta è questo: una astrazione che ha trovato casa in
- un corpo solido (liquido potrebbe essere versato e perso)
- immercescibile (se fossero mele si guasterebbero e andrebbero perdute)
- difficilmente contraffattibile (se fossero sassolini non varrebbero più nulla in breve tempo)
- facilmente trasportabile (se fossero blocchi di marmo sarebbe troppo faticoso)
- accettato da tutti (l'uranio non sarebbe accettato da molti... ma nemmeno le tue "promesse" perché pochi ti conoscono)
- facilmente divisibile (se fossero diamanti sarebbero difficili da rendere in spiccioli... che mantengano lo stesso valore sommato)
- sufficientemente raro (se fosse alluminio o acciaio perderebbe di praticità sui grandi numeri)

Alla fine, che sia oro, argento, palladio o altro, poco importa. Basta che sia affidabile e possa rispondere a quelle carattaristiche elencate.

Pensare che qualcuno possa accettare moneta che non abbia quelle caratteristiche ma solo per "semplice accordo" è questa sì pura follia, religione (paganesimo del 3° millennio). Significa con aver mai incontrato anima viva, non aver mai avuto rapporti col mondo reale, carneo.

Ma veramente tu pensi ch'io possa accettare le tue promesse solo perché ti sei accordato con una manciata di amici (100, mille, tremiliardinovecentocinquantaduemilaseicentodue poco importa)? Ma tu cosa pensi succeda quando qualcuno non accetterà le tue promesse? Cosa farà colui che le possiede (le tue promesse-moneta)? Quanto tempo pensi dureranno le tue promesse-moneta?

Così tutti si chiedono (o dovrebbero chiedersi) quando accettano un oggetto-moneta: potrò riutilizzarlo? E domani potrò riutilizzarlo? Sara sempre accettato? E la risposta sarà (dovrebbe essere): fin'ora cos'è successo con questo oggetto-moneta? E' sempre sato accettato?

Le tue argomentazioni (pardon, le tue eufemistiche urla) sono aria fritta di fronte alla realtà, di fronte alle persone in carne ed ossa, nel mercato reale.
Per i rettiliani credenti ancora nella Banca-Befana
12 Mercoledì 18 Maggio 2011 10:16
Nereo
Per i rettiliani credenti ancora nella Banca-Befana:

http://www.nereovilla.it/Lettera_alla_befana.htm
L'oro non è l'unita di misura di tutte le cose.
11 Mercoledì 18 Maggio 2011 07:38
Fabio Massimo Nicosia
L'oro è una merce come un'altra, con un suo prezzo, che può operare da provvista monetaria non più di qualsiasi altra merce, si pensi alla terra.
Non sta scritto da nessuna parte che la moneta debba essere scarsa. Ci serve tanta moneta quanta il mercato ne richiede.
Io faccio parte della scuola che Rothbard definiva monetaromane.
Lui invece è un auromane.
Fabio
Stefano..
10 Mercoledì 18 Maggio 2011 06:30
Federico
...grazie dell'appellativo, molto gentile. Lei è libero di comprare quanto oro, argento ecc vuole io non ho mai detto che ciò è sbagliato, giudico una fesseria il Gold Standard, assurdità
di quella corrente di pensiero dei Neo-Austriaci, sacerdoti dell'oro come "Standard" internazionale. Non capisco la sua allusione al "signoraggio" barzelletta per individui con scarsità di materia grigia nella zucca.
L'oro è una religione?
9 Mercoledì 18 Maggio 2011 05:18
Stefano Bisogni
Ma chi è quel cretino che dice che l'oro è una religione? Io ne ho comprato un po' 10 anni fa e me lo tengo. Se potessi ne comprerei ancora. E' pieno di negozi che vendono e comprano oro. Basta fare una libera contrattazione con loro... ma certa gente preferisce farsi fregare da un'euro che perde sempre più valori o pensare ad idiozie come il signoraggio (più volte hanno dimostrato tutti che non esiste...). Il signoraggio è una religione da indignati
nessuna moneta universale
8 Mercoledì 18 Maggio 2011 01:20
m Lombardi
tante monete private con diverse policies in concorrenza tra loro.
e sarebbero monete-assets

le monete "vere" numeratori e basta devono NON avere alcuna riserva ed essere liberate dagli stati.

qualsiasi moneta che compra un bene e lo mette a riserva vale SOLO quei kilogrammi, metri cubi, metri lineari, etc di quel bene... non quanto il valore del bene tutto a livello universale.

quando lo capirete mandatemi una mail.
Quiz
7 Martedì 17 Maggio 2011 22:21
luca
una moneta:
UNIVERSALE e OGGETTIVA
RARA ma egualmente DIFFUSA
FRAZIONABILE facilmente
hai ragione Federico
6 Martedì 17 Maggio 2011 19:34
M Lombardi
basta, hai ragione.
questa cazzata della moneta-oro o moneta-argento, qualsiasi commodity o asset ..... e' tutto fuori che logica e prassi.

e' religione, superstizione, ignoranza.

per farci due risate, attendiamo il vademecum verso il nuovo GS.
Per Lombardi
5 Martedì 17 Maggio 2011 18:56
Federico
Lascia stare, qui si professa l'assurda religione dell'oro.
Non è scienza ma religione.
X Villa
4 Martedì 17 Maggio 2011 16:32
M Lombardi
il signoraggio non esiste, e' una balla.

dire che le banche centrali si arricchiscono facendo i soldi,... le commissioni che prendono...
tutte balle, tutte paranoie di chi non sa.

le banche commerciali sono le uniche forze del sistema monetario, solo loro creano moneta con i prestiti, le banche centrali RI-finanziano solamente.

le riserve che hanno le banche centrali contro i capitali di quelle commerciali sono 1:1000000.

le banche centrali hanno venduto anche quasi tutto l'oro che avevano.

le banche centrali NON devono avere assets, non fanno utili.

e' meglio se sono private, dovrebbero essere tante, tantissime tutte private e slegate dagli stati.

il signoraggio e' una tesi-cazzata degna di parolai come Eugenio Benetazzo
stronzate
3 Martedì 17 Maggio 2011 16:29
M Lombardi
si parte dal non capire cosa sia la moneta

si sproloquia

si giunge alla convertibilita' in metalli (????) ... come se essi avessero valori intrinseci.
forse per gli orafi, i fabbri...

che pena vedere gente sprecare tempo per dare forma alle idiozie e renderle verosimili
oggi...
2 Martedì 17 Maggio 2011 13:06
GianniS
...ho acquistato mezzo chilo di argento!!! Luccica, è bello, già nascosto a Befera e Tremonti!
Dinaro aureo di Gheddafi
1 Martedì 17 Maggio 2011 12:15
Nereo Villa
Sarà vero? Sarà falso? Ai posteri la sentenza:
http://www.nereovilla.it/lo_status_quo_del_signoraggio_dietro_la_guerra.htm

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

La libertà non è una cosa che si possa dare; la libertà uno se la prende, e ciascuno è libero quanto vuole esserlo. (James Baldwin)
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi97
mod_vvisit_counterIeri1105
mod_vvisit_counterQuesta Settimana6688
mod_vvisit_counterQuesto Mese23089

Online : 17
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD