"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
di Matteo Corsini
"Prima della scadenza ogni prodotto strutturato è un'incognita per il venditore  l'acquirente: le probabilità sulla performance a scadenza forniscono uguali informazioni a entrambi. Al contrario, con il what if l'offerente può illustrare le potenzialità del prodotto senza violare gli obblighi informativi ma non fornisce le probabilità con cui si verificano i rendimenti. E' come giocare al Superenalotto sapendo che a fronte del costo di tre euro si realizza niente o 150 milioni. Cosa vera ma fuorviante se non si dà l'informazione sulle probabilità associate a questi risultati: alta probabilità di vincere nulla e bassissima probabilità di vincere 150 milioni. Nel caso dei fondi strutturati, senza fornire le probabilità di realizzazione dei vari rendimenti, si preclude l'investitore dall'acquisire consapevolezza del rischio che va a sostenere." (R. D'Ecclesia)
Rita D'Ecclesia insegna Metodi quantitativi per le applicazioni economiche e sociali alla Sapienza di Roma. Le sue parole che ho riportato sono tratte da un'intervista in cui commenta in modo critico il passaggio dall'utilizzo degli scenari probabilistici al semplice uso di esempi what if nei prospetti informativi dei prodotti strutturati. Una novità, che per D'Ecclesia e tanti altri rappresenta un passo indietro, portato dal recepimento della direttiva europea Ucits IV.
Mi rendo conto che l'argomento potrebbe risultare noioso, ma la mia intenzione è quella, cercando un difficile equilibrio tra il non entrare troppo nel tecnico e l'evitare fuorvianti semplificazioni, di evidenziare che i sostenitori degli scenari probabilistici rischiano di esporre i risparmiatori a cocenti delusioni. Il motivo del contendere, in estrema sintesi, è il tipo di informazione da fornire ai potenziali sottoscrittori di un prodotto finanziario strutturato (ossia contenente strumenti derivati) circa i potenziali risultati dell'investimento. Se si utilizzano gli scenari probabilistici si espongono in una tabella le probabilità che il prodotto fornisca una performance positiva, negativa, superiore o inferiore a quella di uno strumento privo di rischio, indicando anche i valori mediani attesi in un determinato orizzonte temporale per 100 euro investiti all'inizio. Se, viceversa, si utilizza l'approccio what if, nella tabella si fanno tre ipotesi arbitrarie (uno scenario di base, uno positivo e uno negativo) e si indicano i risultati sullo stesso orizzonte temporale di 100 euro investiti all'inizio.
I sostenitori degli scenari probabilistici criticano l'arbitrarietà dell'approccio what if e lamentano il fatto che al potenziale sottoscrittore non è indicata la probabilità associata ai risultati ipotetici inseriti in tabella. Il fatto è che costoro approcciano eventi caratterizzati da incertezza, quali sono gli andamenti futuri di uno o più strumenti finanziari, come se si trattasse di prevedere le probabilità di un determinato esito in una lotteria. Ma mentre in quest'ultimo caso la statistica consente di calcolare con certezza la probabilità di un determinato evento, quando si tratta di strumenti finanziari il cui andamento dipende dalla domanda e dall'offerta scaturenti da una moltitudine di soggetti le probabilità calcolate mediante i metodi quantitativi devono essere basate su assunzioni che non sono di per sé verità assolute, e comportano anch'esse gradi più o meno estesi di arbitrarietà.
Dato che la maggior parte dei potenziali sottoscrittori di questi prodotti non ha conoscenze minimamente sufficienti dei metodi quantitativi utilizzati per costruire gli scenari probabilistici, i cosiddetti esperti, per non complicare i discorsi, non vanno troppo per il sottile e tralasciano o relegano a minuscole note a piè di pagina la spiegazione della differenza tra una lotteria e l'andamento di uno strumento finanziario scambiato su un mercato. Non a caso D'Ecclesia paragona proprio la sottoscrizione di un prodotto strutturato al Superenalotto. Paragone che ritengo quanto mai fuorviante.
Ancorché la ricerca applicata e l'aumento della potenza di calcolo dei computer abbiano consentito lo sviluppo di metodi quantitativi eleganti e sofisticati, la previsione sull'andamento di un titolo non sarà mai la stessa cosa del calcolo della probabilità che esca 3 nel lancio di un dado.
Né si possono applicare alla finanza, con la stessa attendibilità dei risultati, i metodi tipici dell'ingegneria o della fisica, sviluppati in origine per essere applicati a eventi naturali e non a circostanze determinate dall'azione umana. L'implosione di molti portafogli gestiti in modo totalmente quantitativo a seguito di eventi ritenuti ex ante estremamente rari testimonia che il calcolo del rischio in situazioni caratterizzate da incertezza non rende immuni da risultati disastrosi. Con questo non intendo sostenere che non si debbano usare metodi quantitativi in finanza, ma che debbano essere usati senza mai dimenticarne i limiti quando applicati in ambiti in cui è determinante l'azione umana. Tutto ciò dovrebbe essere spiegato in modo molto chiaro ai risparmiatori, ma i fautori degli scenari probabilistici non lo fanno (a sufficienza).
Se a questo si aggiunge che ancora oggi molti modelli sono basati sull'idea che i rendimenti futuri di un titolo siano rappresentabili mediante una distribuzione normale, ci si rende conto della assoluta necessità di specificare le assunzioni alla base del calcolo dei rendimenti attesi e delle probabilità a essi associati, nonché della pericolosità di introdurre concetti statistici “un tanto al chilo” quando si parla a soggetti non sufficientemente esperti.
L'idea, poi, che i rendimenti attesi dello strumento debbano essere paragonati a quelli di un titolo privo di rischio, può indurre il lettore a ritenere che esistano titoli privi di rischio. Convenzionalmente sono considerati tali i titoli di Stato a breve termine, ma neppure loro sono effettivamente del tutto privi di rischio, a maggior ragione laddove l'emittente sia molto indebitato.
In definitiva, io credo che le virtù taumaturgiche degli scenari probabilistici siano ampiamente sopravvalutate e rischino di fornire informazioni non meno fuorvianti degli scenari what if.
 
Commenti (1)
titoli di stato
1 Martedì 14 Giugno 2011 18:04
m Lombardi
trovo che sia moralmente inaccettabile acquistare titoli di stato.
e' come comprare roba rubata, invitando i ladri a rubarne di piu'.
e' come andare a prostitute arricchendo i criminali.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

Il commerciante ed il guerriero sono stati antagonisti per tutto l'arco della storia. Il commercio non fiorisce dai campi di battaglia, le fabbriche non producono durante i bombardamenti e i profitti non nascono dalle rovine.(Ayn Rand)
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi55
mod_vvisit_counterIeri1105
mod_vvisit_counterQuesta Settimana6646
mod_vvisit_counterQuesto Mese23047

Online : 15
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD