"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home
Valutazione attuale: / 129
ScarsoOttimo 

GIORGIO FIDENATO, friulano, è un piccolo imprenditore agricolo pordenonense, fondatore del MOVIMENTO LIBERTARIO. E,’ inoltre, presidente di AGRICOLTORI FEDERATI, un’associazione che dirige e per la quale lavorano 6 persone.
Dall’inizio del 2009, Fidenato ha deciso di dare in busta paga ai suoi 6 dipendenti il lordo dello stipendio. “Non voglio più fare il sostituto d’imposta – ha dichiarato – non sono schiavo dello Stato e non voglio lavorare per lui, nemmeno se mi paga”! Si è AUTODENUNCIATO all’I.N.P.S., all’Agenzia delle Entrate ed al Ministero delle Finanze. Ha, insomma, iniziato una battaglia che rappresenta un mix fra la disubbidienza civile e la resistenza fiscale.
Il 28 gennaio del 2010, il giudice del lavoro di Pordenone deciderà se il ricorso presentato da Fidenato per sollevare la questione di COSTITUZIONALITA’ del sostituto d’imposta ha fondamento, così da portare di fronte alla Corte Costituzionale questa battaglia di libertà.

Decine di imprenditori hanno plaudito alla sua battaglia, ma ora ANCHE I DIPENDENTI hanno scelto di farsi dare TUTTI I SOLDI IN BUSTA PAGA.
In molti hanno presentato domanda al datore di lavoro per farsi consegnare il lordo del loro stipendio. Non importa se il datore di lavoro non acconsente, ciò che conta è la volontà dei lavoratori.
SI TRATTA DI UN PRECEDENTE SENZA EGUALI, UN ULTERIORE TASSELLO per avvalorare le tesi dell’imprenditore friulano davanti alla Corte.
FALLO ANCHE TU, CHIEDI AL TUO DATORE DI LAVORO IL LORDO DELLO STIPENDIO!

Come fare?

E’ semplice!

1 - Scarica il modulo in pdf (per lavoratori dipendenti)

2 - Scarica il modulo in pdf (per pensionati)

Compilalo, consegnalo al datore di lavoro e mandane una copia al fax 0434-542297, presso la sede di Agricoltori Federati.

 
Commenti (39)
taxation is theft
39 Lunedì 27 Maggio 2013 14:29
Francesco
Le tasse piacciono a chi non le paga, o a chi non si rende conto della realtà. Se i comunisti fossero intellettualmente onesti direbbero che questo sistema si regge sul fatto che a molte persone è reso difficile capire il reale peso dello stato. Diamo il lordo in busta paga, facciamo capire quanto questo stato ladro si prende e proviamo a far capire l'importanza della responsabilità individuale.
Grazie per la sua battaglia di civiltà
tasse
38 Domenica 02 Settembre 2012 12:44
gino
sono d"accordo con l"imprenditore - e io sono un operaio - in itala la maggior parte degli operai no sà quanto paga di tasse----abbiamo bisogno tutti di svergliarci --
appoggio totalmente giorgio fidenato
37 Mercoledì 06 Giugno 2012 15:26
sandro marzo
Fa benissimo Giorgio Fidenato. Basta pagare per non avere nulla indietro. Per chi pensa ancora che pagare le tasse serva per quelle persone che hanno bisogno, si deve ricredere. Gli investimenti per lo stato sociale nel 2013 saranno pari a 0, zero.Ancora convinti che dare soldi allo Stato serva a qualche cosa?
sarta
36 Mercoledì 23 Maggio 2012 11:43
luisa cecchini
........ò sempre pensato che le trattenute fatte in busta paga "sia un furto legalizzato" ........ far capire al semplice cittadino che si potrebbe aprire la porta ..... MI PIACE....
Come è andata?
35 Lunedì 09 Gennaio 2012 13:35
Alessandro Milano
Premesso che sono d'accordo nel non fare un lavoro imposto e non retribuito
me l'è ndada?
voglio tutto
34 Domenica 04 Dicembre 2011 12:49
aspiranteevasore
si..si l'idea di avere tutto in busta paga mi sta bene voglio avere anche io la possibilità di evadere il fisco mi sono stufato di pagare anche per gli altri....
La superficialità dilaga -risposta
33 Giovedì 18 Agosto 2011 07:53
Pierluigi
"...Basta assistenza sanitaria e qualsiasi aspetto del Welfare State, niente stato di malattia retribuito, niente ferie, niente pensione, niente agevolazioni statali! ... Neghiamo le cure a chi non le può pagare!...".
Visto che quanto viene trattenuto in busta paga serve a finanziare quanto sopra elencato se ciascuno ricevesse il lordo potrebbe tranquillamente provvedere a farsi una pensione , stipulare un'assicurazione in caso di malattia e/o infortunio. Inoltre le tasse che verrebbero pagate consentirebbero di provvedere a "chi cade in disgrazia!" senza fargli correre il rischio di "morire di fame e di malattia".
In sostanza mi pare che i timori lamentati siano frutto di emotiva ansia più che di reale rischio.
ma vai te a fare in culo
32 Sabato 07 Maggio 2011 11:07
odio infinito
ultraliberista del cazzo
Sosteniamo un egoista impertinente e con un pericoloso culto della propria personalità!
31 Domenica 17 Aprile 2011 15:35
La superficialità dilaga
Tutti i soldi in busta paga! Basta assistenza sanitaria e qualsiasi aspetto del Welfare State, niente stato di malattia retribuito, niente ferie, niente pensione, niente agevolazioni statali! Lasciamo morire di fame e di malattia chi cade in disgrazia! Neghiamo le cure a chi non le può pagare! Ripristiniamo il lavoro a cottimo! Un grazie di cuore al libertarismo per quello che vuole farci ottenere con le sue battaglia epiche!
.... e poi?
30 Martedì 29 Marzo 2011 16:13
FABRIZIO DALLA VILLA
e poi cosa accadrà ai lavoratori che decidono di chiedere il lordo dello stipendio, direttamente in busta? Saranno considerati evasori fiscali? Dovranno prendersi la briga di versare allo Stato le tasse sulla dichiarazione dei redditi?
oro
29 Mercoledì 02 Marzo 2011 12:07
dansou
Costoso
Il mio nome è DANSOU YVES nazionalità del Benin. Io sono un
Agente a Cotonou, in un business che
Io lavoro con i professionisti del settore minerario in Mali, Burkina Faso e
Ghana attualmente in possesso di uno stock di 480 kg di metalli
oro puro con le seguenti caratteristiche che vorrebbero vendere a caro prezzo qui è solo caratteristiche del prodotto.
Prodotto: polvere d'oro ...........
Quantità: ...... 480.Kg
Qualità ...... Più 22/24carats
Purezza: ......... 98%
Prezzo minimo / Kg: .............. 15.000 €
se la mia offerta per te e ci potete trovare acquirenti Vi preghiamo gentilmente di riscrivere in modo che possa darvi prodotto uenboone desceiption.

YVES DANSOU
TEL: +22995227954
Fax: +22921354570
BP: 235 womey, Cotonou, Benin, Africa occidentale

dansouyves@gmail.com
Ac Leo A.d. ML
28 Domenica 27 Febbraio 2011 16:40
Aronne
Bla bla bla...
A me basterebbe solo NON vi fregiaste "abusivamente" del titolo di libertari...
Per il resto il suo rozzo modo di esprimersi si commenta da solo... E sì che mi pare Lei sia "anche" un Prof. (la p maiuscola, sempre se non erro, è sua)...

Prego... faccia ancora bla bla bla che le riesce ottimamente...
ad Aronne
27 Sabato 26 Febbraio 2011 16:55
Leo A.d. ML
Essere difensori della libertà è essere pericolosi dunque, questo è il tuo pensiero, che dimostra solo che voi statalisti siete veramente il precipitato (strano parto di un ircocervo bastardo) di un incrocio di NAZISMO, COMUNISMO, MAOISMO, FASCISMO E TOTALITARIMO in genere. Voi fate paura a chiunque aneli alla libertà, voi siete gli aguzzini, gli utili idioti di ogni dittatura, passata, presente e futura.
"Pericolosi ultraliberisti"
26 Lunedì 21 Febbraio 2011 14:21
Francesco
Chi è il questo Aronne?
"Inutile distinguervi dai nazi-comunisti. Per la povera gente, per il cosiddetto popolo, siete accomunabili ai primi"
:-D
OK
25 Domenica 20 Febbraio 2011 19:36
Aronne
Ok, mi è tutto chiaro!!! Insomma abbastanza, diciamo! Purtroppo confermoa me stesso che con il vero libertarismo non c'entrate niente... Mi dispaice che citiate tra i vostri "esempi" anche un certo Thoreau che personalmente stimo molto... Non so quanto c'entri con voi... Siete dei pericolosi ultraliberisti, secondo me... E' giusta la vostra autodefinizione....anarco-capitalisti. Inutile distinguervi dai nazi-comunisti. Per la povera gente, per il cosiddetto popolo, siete accomunabili ai primi. A voi dell'uomo e dell'umanità, in fondo in fondo...ma molto in fondo, non v'importa niente. La vostra divinità è il dio denaro.
Grazie per avermi permesso di conoscervi, così potrò evitarvi.
???
24 Domenica 20 Febbraio 2011 00:57
Aronne
Incuriosito dal nome del vostro movimento...sto cercando di capire. Per ora mi sembrate "solo" degli ultraliberisti (o capitalisti selvaggi che fa lo stesso), poco anarchici e molto capitalisti... spero di sbagliarmi e, in tal caso, vi chiedo di accettare le mie più profonde scuse....... Non ho nulla contro la ricchezza frutto di fatica e sudore... a patto che sia fattibile per il maggior numero possibile di individui "liberi e solidali"... Forse, anzi certamente, non ho ancora compreso... e mi scuso. Ma chi non è imprenditore e/o non ha nel suo DNA "l'impresa"... cosa deve fare secondo voi... Smettere di essere libertario (secondo la vostra visuale) e suicidarsi? O rimanere schiavo?
Libertarismo e liberismo non sono sinonimi, a parer mio. Vorreste chiarirmi le idee? Grazie.
voglio tutta la pensione!
23 Lunedì 07 Febbraio 2011 18:20
Aldo tufano
Io vorrei sapere perché devo vedere la mia già povera pensione decurtata di una bella fetta, quando ho già pagato come dipendente per 40 anni, senza peraltro averne una buona pensione? Il furto continua, se qualcuno può dirmi perché anche in pensione devo dare questi soldi che una volta che sarò morto non mi daranno certo un'altra pensione alla memoria. trovo che sia un furto vergognoso. Grazie qualcuno mi dia una risposta.
alcune domande a Giorgio Fidenato
22 Mercoledì 05 Gennaio 2011 13:09
Lorenzo
Continui ancora a pagare i tuoi dipendenti lo stipendio lordo? Quanto ricevono mediamente con il pagamento delle tasse e senza?
Come giudica la vostra situazione l'Agenzia delle Entrate?
Per denigrarti girano voci che sei pieno di soldi (come se la ricchezza fosse un reato!) e che fai la vittima quando in reltà hai dei "potentati economici" alle spalle che ti sostengono: cosa risponderesti?
Scusa se sono stato troppo diretto ma volevo essere chiaro.
casa è stato deciso?
21 Domenica 05 Dicembre 2010 12:29
giuseppe
dove si può trovare la risposta
dal Brasile tramite un amico
20 Mercoledì 20 Ottobre 2010 12:56
JackSparrow
Le piccole imprese chiedono la fine del sostituto d’imposta.

San Paolo – Gli imprenditori brasiliani vogliono l’abolizione del sostituto d’imposta per le piccole e medie imprese. Affermano che la misura attuata in alcuni stati annulla i vantaggi competitivi delle piccole imprese. “ Non solo annulla ma penalizza le piccole aziende in relazione a quelle grandi. Questa politica porterà fatalmente alla distruzione delle piccole imprese che non potranno competere con le grandi corporazioni.” Ha affermato il presidente della Sebrae (Servizio brasiliano di appoggio alle piccole imprese) Paulo Okamotto.

Già il presidente del Sescon ( sindacato delle imprese di servizi contabili e di assistenza, perizia, informazioni e ricerche dello stato di San Paolo) José Chapina Alcazar ha dichiarato che la politica del sostituto d’imposta nello stato di San Paolo pregiudica tutti i benefici della legge di semplificazione per le piccole e medie imprese.

Oltre a ciò chiedono la correzione del fatturato per essere inquadrati nella legge sopracitata aumentandolo da R$ 2,4 milioni a R$ 3,6 milioni. La proposta è in discussione in parlamento. (tralascio un paragrafo che parla di altre cose). Si chiede anche di proibire di utilizzare il sostituto d’imposta per l’IVA nelle transazioni che vedono coinvolte le medie e piccole imprese.

Nota dello scrivente: la Sebrae è una sorta di potentissima confidustria delle medie e piccole imprese e ha un peso politico non indifferente in Brasile.
se ci fossero dei sindacati degni di questo nome.
19 Venerdì 15 Ottobre 2010 13:26
enrico
dovrebbero disdettare il sostituto d'imposta con l'effetto di rendere giustizia sul piano etico fiscale,a tutti i lavoratori dipendenti, da un lato e dall'altro costringere lo stato ad una riforma fiscale,degna di un paese civile,che il nostro non e' non solo in questa.
sono stufo!!!
18 Lunedì 13 Settembre 2010 22:21
Marco
Sono stufo di vedere il mio stipendio decurtato del 40% e sul lordo del quale devo ancora pagare tasse ed ancora tasse.
Posso richiedere il sostituto d'imposta al mio datore di lavoro...o sono "fuorilegge"??
Come è andata a finire questa storia?...non vedo aggiornamenti.
Grazie,
Libertà per tutti
17 Lunedì 13 Settembre 2010 06:35
Pixie
Iniziativa sacrosanta, che rende anche i dipendenti liberi di decidere se pagare le tasse a questo stato iper-interventista.
partitocrazia
16 Martedì 24 Agosto 2010 14:53
riccardo
Ora siamo giunti al punto che il potere di sceglire con il voto il proprio candidato si è ridotto alla richiesta di voto per un candidato scelto dalla "casta", da potente e controllore a suddito ossequiente;dal potere di abrogare con il referendum una legge approvata dagli eletti alla mera raccolta delle firme. Dove è andata a finire la sovranità popolare?Dalla democrazia siamo arrivati alla partitocrazia che nelle ultime elezioni delle tre Regioni più importanti (Piemonte, Lombardia e Veneto) in barba agli elettori ed alla legge ha scelto i propri candidati.
Abbiamo uno Stato che, in quanto a corruzione è precipitato al 55 esimo posto secondo la classifica di Transparency International del 2008: gli ultimi dei paesi industrializzati, ci precede anche Israele dove da poco si è dimesso il primo ministro perché coinvolto in un’inchiesta giudiziaria su presunte tangenti. Per corruzione si intende “l’abuso di pubblici uffici per il guadagno privato“. La Banca Mondiale ha identificato la corruzione come l’impedimento più importante allo sviluppo economico e sociale. L.Huguette Labelle, direttore dell’organisazione Transparency International, ha sottolineato come “arginare la corruzione necessita di una stretta sorveglianza dei parlamentari, dell’applicazione della legge, di media indipendenti e di una società civile viva. Quando queste istituzioni sono deboli, la spirale della corruzione esce fuori controllo con conseguenze terribili per la gente comune, per la giustizia e per l’uguaglianza della società“.
stipendio lordo
15 Martedì 10 Agosto 2010 20:42
madfranck
perche' delegare a mille dipendenti quello che puo' fare uno solo?Senza contare che di quei mille dipendenti si e no 200 sanno come fare.Senza contare che 700 farebbero i furbi e non pagherebbero nulla eccetera eccetera.
Pittosto esigete un rimborso dallo stato per il lavoro di sostituto d'imposta.
Abolizione e miglioria della riscossione
14 Domenica 13 Giugno 2010 13:25
pippo
L'abolizione del sostituto d'imposta deve essere accompagnata dall'obbligo di pagare i compensi su conto corrente bancario in modo che avvenga in automatico l'invio a stato e enti previdenziali dell'acconto

Si semplifica l'adempimento dei lavoratori e si evitano i ricatti che subiscono alcuni lavoratori con il ricevuto minore dell'indicato in busta paga.

Questo meccanismo è già previsto in finanziaria per il pagamento dei lavori di ristrutturazione che permettono la successiva detrazione in dichiarazione in modo da ricevere degli acconti ed evitare che ci sia il cittadino che giustamente detrae ma il venditore poi non versa giocando sul fatto che i controlli automatici non ci sono e comunque arrivano 2 anni dopo
Stufo della ipocrisia politica
13 Sabato 12 Giugno 2010 15:17
giovanin
sono con te Giorgio.
Non arrenderti!
12 Giovedì 10 Giugno 2010 08:03
Marco Respinti
NEVER SURRENDER!
forza giorgio
11 Lunedì 07 Giugno 2010 11:50
riccardo
forza giorgio siamo tutti con te.basta con le rapine di stato.
video intervista
10 Sabato 10 Aprile 2010 12:22
Leo A.d. ML
qua il video intervista con Giorgio
http://www.youtube.com/watch?v=-YnoS3RcmMw
link sentenza del 1° aprile
9 Venerdì 09 Aprile 2010 20:24
Leo A.d. ML
http://www.movimentolibertario.it/index.php?option=com_content&view=article&id=4609:fidenato-sentenza-e-fatta-anzi-no&catid=1:latest-news
Non ha deciso
8 Sabato 06 Marzo 2010 14:50
Balandran
Deciderà il 1 aprile
autista bus
7 Giovedì 04 Marzo 2010 09:10
alberto T.
Salve, vorrei sapere che cosa ha deciso in merito il Giudice del lavoro di Pordenone il 28/1/2010.Grazie
Ingegnere
6 Martedì 26 Gennaio 2010 13:28
Marco Pedroni
Iniziativa giusta e coraggiosa. E'tempo che in Italia anche i lavoratori dipendenti possano scegliere di essere proprietari del proprio lavoro e delle proprie responsabilità.
MODULO PER PENSIONATI
5 Martedì 12 Gennaio 2010 10:21
Leo A.d. ML
Come consigliato dall'amico Redini, ora trovate il modulo anche per i pensionati. Forza, a mia suocera l'ho già fatto spedire.
grazie a Redini
4 Lunedì 28 Dicembre 2009 17:12
Leo A.d. ML
Il dottor Redini ha lanciato un'ottima iniziativa, he presto renderemo pubblica ed agiungeremo a questa pagina. Grazie!
Non solo i dipendenti.
3 Mercoledì 23 Dicembre 2009 17:51
Dott. Romano mm Redini
A occhio e croce, anche i pensionati e i lavoratori indipendenti possono e debbono presentare analoga richiesta per sottrarsi a un sostituto d' imposta mai invocato e/o preteso; e chiedere che venga versata l' intera posta (magari in un' unica rata annuale anziché in tante rate mensili) ai pensionati, e gli interi corrispettivi agli indipendenti. Va da sè che gli uni e gli altri pagheranno il dovuto a posteriori, previa detrazione di quanto spetti secondo le personalissime situazioni.
Invio per fax copia di tale richiesta inviata oggi per posta all' E.N.P.A.M.. Prego voler correggere eventuali errori od omissioni, ove ciò sia possibile e fattibile.

Grazie
rredini
Prof.
2 Martedì 22 Dicembre 2009 10:14
Ugo Pilia
Mi sembra una resistenza straordinaria. Mi auguro che la stampa incominci a parlarne diffusamente.
Prof. Ugo Pilia
www.laprimapagina.net
IL 28 GENNAIO 2010 TUTTI A PORDENONE
1 Sabato 19 Dicembre 2009 18:02
Leo A.d. ML
Il 28 gennaio 2010, il giudice de lavoro del tribunale di Pordenone deciderà in merito alla MANIFESTATA RAGIONE DI INCOSTITUZIONALITA' della norma che obbliga un datore di lavoro a fare il SOSTITUO D'IMPOSTA.
Quel giorno, il Movimento Libertario sarà in Piazza Giustiniano a Pordenone (di fronte al palazzo del tribunale) per sostenere GIORGIO FIDENATO.
Per l'occasione, inoltre, terremo un'assemblea aperta, nella quale verrano annunciate importanti novità!

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

"La spesa deve essere ridotta, l'arroganza dei funzionari pubblici deve essere controllata e moderata. Se vogliamo che questa nazione non vada in bancarotta, le persone devono di nuovo imparare a lavorare, invece di cercare di vivere di pubblica assistenza." (Marco Tullio Cicerone, 55 AC)
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi218
mod_vvisit_counterIeri776
mod_vvisit_counterQuesta Settimana2690
mod_vvisit_counterQuesto Mese28327

Online : 3
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD