"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home


COMUNICATO STAMPA di AGRICOLTOR FEDERATI

Oggetto: conferenza stampa di Confagricoltura, Cia, Legacoop, Confcooperative tenuta a Udine il 23 novembre 2009.

In relazione alla conferenza stampa tenutasi ad Udine dai soggetti di cui sopra, Agricoltori Federati gradirebbe avere uno spazio per portare nel dibattito la sua posizione.
Nel quadro generale di difficoltà economica, il settore agricolo non si discosta dallo stato di crisi generale. Purtuttavia, a differenza delle organizzazioni promotrici della conferenza stampa, nonché della Coltivatori Diretti che aveva promosso un incontro analogo con il presidente Tondo alcuni giorni prima, Agricoltori Federati non ne condivide le analisi e le richieste. È da diversi decenni che regolarmente assistiamo al comportamento delle tradizionali organizzazioni del mondo agricolo le quali, nei momenti di difficoltà, reclamano interventi pubblici a sostegno del sistema.
COMUNICATO STAMPA di AGRICOLTOR FEDERATI

Oggetto: conferenza stampa di Confagricoltura, Cia, Legacoop, Confcooperative tenuta a Udine il 23 novembre 2009.

In relazione alla conferenza stampa tenutasi ad Udine dai soggetti di cui sopra, Agricoltori Federati gradirebbe avere uno spazio per portare nel dibattito la sua posizione.
Nel quadro generale di difficoltà economica, il settore agricolo non si discosta dallo stato di crisi generale. Purtuttavia, a differenza delle organizzazioni promotrici della conferenza stampa, nonché della Coltivatori Diretti che aveva promosso un incontro analogo con il presidente Tondo alcuni giorni prima, Agricoltori Federati non ne condivide le analisi e le richieste. È da diversi decenni che regolarmente assistiamo al comportamento delle tradizionali organizzazioni del mondo agricolo le quali, nei momenti di difficoltà, reclamano interventi pubblici a sostegno del sistema. La nostra Associazione ritiene che difendere i legittimi interessi dei propri associati non significhi avere il diritto di pretendere che altri intervengono con le loro risorse (cioè le loro tasse) a soccorso delle nostre aziende. Anzitutto perché riteniamo tale comportamento immorale dal punto di vista etico. Ma soprattutto perché siamo convinti che è per questa decennale politica di interventismo statale nell’agricoltura che stiamo subendo questo stato perenne di crisi e difficoltà. Infatti noi riteniamo che le cause di questa crisi non vadano individuate nell’avidità di qualche imprenditore finanziario, o nell’esistenza di un mercato senza regole, o nelle lungaggini della burocrazia statale o regionale, ma nell’esatto contrario. Infatti siamo convinti che non è possibile che all’improvviso tutti gli imprenditori abbiano commesso errori di valutazione imprenditoriale. È proprio a causa dell’interventismo statale, dei capitali a disposizione degli imprenditori a tassi irragionevolmente bassi, degli aiuti indiscriminati alle aziende guidati da logiche assistenziali, che gli imprenditori si sono imbarcati in investimenti che ora si stanno rivelando sbagliati in quanto le condizioni attuali di mercato attuale non li sostiene.
Di fronte a questo disastro Agricoltori Federati respinge le rivendicazioni sindacali di maggiori interventi e sostegno al mondo agricolo perché le giudica immorali e contrarie agli interessi degli agricoltori in quanto non permettono di liberare il settore economico da “malinvestimenti” che continuano a drenare risorse che invece andrebbero dirottate alle iniziative economiche che presentano migliore redditività.
Agricoltori Federati ha mutuato la sua denominazione dai Federated Farmers neozelandesi, associazione di agricoltori della Nuova Zelanda che, in una situazione di difficoltà economica del settore agricolo verificatasi nel 1985 simile all’attuale, di fronte allo smantellamento dell’interventismo in agricoltura voluto dal loro governo, ebbe il coraggio di appoggiare tale politica governativa e di dire basta all’interventismo in agricoltura perché capirono che più interventi incentivanti avrebbero prodotto surplus produttivi che avrebbero abbassato il prezzo delle produzioni agricole sotto i costi di produzione. Da quel momento nacque il caso Agricoltura Neozelandese con il fenomeno Kiwi; ora la Nuova zelanda vanta il più basso costo di produzione unitaria di polvere di latte al mondo, pur essendo un paese con stile di vita occidentale.
Agricoltori Federati è convinta che, per difendere gli interessi dei propri associati, le misure necessarie da attuare subito per uscire immediatamente da questa situazione insostenibile di crisi economica sia quella di dire basta ai contributi pubblici in agricoltura a livello europeo al fine di riequilibrare l’offerta alla domanda e, poiché la Politica Agricola è sostenuta con l’IVA pagata dai contribuenti degli stati membri, riteniamo che sia urgente abbassare l’aliquota IVA a un livello medio più basso dell’attuale che coincida con l’abbandono del finanziamento pubblico alla politica agricola comune.
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:

PostHeaderIcon Le più lette...

La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

La differenza tra una democrazia e una dittatura è che in una democrazia prima voti e poi prendi ordini; in una dittatura non devi perdere tempo a votare. (Charles Bukowski)
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi96
mod_vvisit_counterIeri741
mod_vvisit_counterQuesta Settimana4090
mod_vvisit_counterQuesto Mese23890

Online : 9
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD