"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home Libertarismo
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

I suoi bestseller come La fonte meravigliosa e la saga Atlas Shrugged (iniziata nel 1957 e pubblicata in Italia da Corbaccio col titolo La rivolta di Atlante, in tre volumi), vendono oltre 500 mila copie all’anno e pare che Angelina Jolie sia determinata a trarne un film. Secondo un sondaggio realizzato dal Book of the Month Club, le sue opere sono le più influenti sulla cultura statunitense dopo la Bibbia. Non solo. Nelle scorse settimane sono uscite due acclamate biografie: Goddess of the Market: Ayn Rand and the American Right di Jennifer Burns e Ayn Rand and the World She Made di Anne C. Heller. Il progressista Adam Kirsch, editorialista di New Republic (presto ripreso dal New York Times e, in Italia, da Repubblica), ha pubblicato un preoccupato saggio del titolo La vendetta postuma di Ayn Rand. Godono, invece, i conservatori come il noto presentatore Glenn Beck. La rivincita della Rand, tuttavia, va oltre le schermaglie da terza pagina. Riguarda un pubblico molto più ampio, anche italiano. Stiamo parlando del gran numero di telespettatori che segue la serie Mad Men, gioiello televisivo partorito da Matthew Weiner, già ideatore dei Sopranos.

La nuova saga è ambientata a New York a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Protagonisti sono i pubblicitari della Sterling Cooper, prestigiosa agenzia con sede in Madison Avenue (da cui “Mad Men”). In Italia è appena uscito il cofanetto che raccoglie gli episodi della prima stagione. Oltreoceano siamo già alla terza edizione e ogni volta è stato un trionfo: da 1 a 2,8 milioni di telespettatori; due Golden Globe vinti come miglior serie drammatica; un altro globo d’oro è andato a Jon Hamm, l’attore che interpreta il creativo Don Draper. Più una pioggia di altri premi, nomination e attestati di lode da parte di quotidiani e riviste di tutto il mondo. Un successo che ricorda quello del Dottor House, serie con cui Mad Men ha molti punti in comune.

Ma che c’entra Ayn Rand? C’entra eccome. La sua filosofia anarco capitalista, per cui il mercato è l’unica vera garanzia di libertà economica e politica rispecchia perfettamente quella del programma. Don Draper, il protagonista, è una sorta di antieroe libertario che ricorda in parte John Galt (personaggio portante di Atlas Shrugged, il quale per altro viene citato spesso in modo più o meno esplicito), in parte la stessa Rand. Per molti critici televisivi si tratta di un charachter negativo. In realtà, Draper è il prototipo dell’individualista randiano. Dotato di enorme talento nel coniare slogan e nell’inventare campagne (compresa quella per il presidente Nixon), fa della libera concorrenza il suo marchio di fabbrica. Non gli interessano raccomandati e arrivisti: preferisce i singoli geniali, anche se hanno un passato scomodo.

Crede nel mercato, disprezza gli intellettualoidi impegnati sul genere Beat Generation. Poiché il suo credo è la totale libertà dell’individuo, non tollera i contratti. Non vuole sedersi e assicurarsi un posto vita natural durante: a suo rischio e pericolo, preferisce lavorare come una sorta di freelance, accordandosi sulla parola (massimo della flessibilità sul lavoro). In Mad Men - dove si fuma in ogni scena, alla faccia del buonismo salutista - la Rand viene anche richiamata espressamente. Bert Cooper, fondatore dell’agenzia pubblicitaria, è un fan delle sue opere e le regala ai dipendenti migliori. Racconta anche di conoscerla personalmente e promette a Don Draper di presentargliela, un giorno (tra i fan della serie c’è chi pensa che prima o poi Ayn apparirà in un episodio).

Cooper, nella fiction, fa parte del circolo di imprenditori e intellettuali che frequentavano la Rand, il celebre “the Collective” che si riuniva a Manhattan e venerava la scrittrice (decisamente narcisa) al pari di una dea. Questo ambiente è ben descritto nella biografia di Anne C. Heller, la quale racconta nel dettaglio l’ossessione di Ayn per il sesso, altro elemento che caratterizza Mad Men. Sposata con l’attore Frank O’Hara, ebbe una lunga relazione con Nathaniel Branden, di 25 anni più giovane di lei, a sua volta maritato. Stessa condotta tiene Don Draper: ha una splendida moglie casalinga, ma si concede più di un’avventura extraconiugale, senza troppi rimorsi.

Da noi, la serie si può seguire sul canale Cult di Sky. Attendiamo di vederla anche in chiaro, magari celebrata pure dai critici di Repubblica. Allora la rivincita di Ayn Rand sarà veramente completa.

 
Commenti (1)
interessante
1 Mercoledì 30 Dicembre 2009 08:18
Claudio Libero
Mi auguro venga importata anche qui!

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

"Ogni Mattina in Italia, il cittadino si sveglia, sa che deve correre più in fretta al lavoro o finirà in miseria. Ogni mattina in Italia, lo Stato si sveglia, sa che deve tassare sempre di più, o morirà di fame. Quando il sole sorge, non importa se vedi un politico o un esattore: è meglio che cominci a correre"! Stefano Bisogni
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1001
mod_vvisit_counterIeri1546
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1001
mod_vvisit_counterQuesto Mese20320

Online : 27
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD