"IL RIGORE DELLE IDEE, LA FORZA DELLE AZIONI"












I nostri partner

CONSIGLI ai nostri LETTORI: LA RECLAME SU QUESTO SITO

NOVITA' EDITORIALE   

 

PER UN'AGRICOLTURA LIBERA
UNA
ESCLUSIVA DELLA LEONARDO FACCO EDITORE - MOVIMENTO LIBERTARIO

La potrete ordinare a Leonardo.facco@tiscali.it

--------------------------

L'Agriturismo Amarant

  

Passa un week-end in un vero paradiso libertario!

Accoglienza, confort, buona cucina e natura ad un prezzo concorrenziale!

PRENOTATE LA VOSTRA VACANZA!

-------------

TENERIFE, UNA OPPORTUNITA'

------------------------

SOSTENETE QUESTO SITO ANCHE NEL 2011!

PREPARATEVI, IL 10 SETTEMBRE LANCEREMO UN'OFFERTA FUORILEGGE!!!
La nostra TV

tv del movimento libertario

IL NOSTRO CANALE WEB-TV

Collegati per seguire i nostri eventi in diretta

IO, ANARCHICO (il documentario)

1- Il potere della neolingua

2- Briganti alla riscossa

3- Le tasse sono un furto

4-Lo spreco come servizio

5- Marx starebbe con gli evasori

--------------------------

BATTAGLIE LIBERTARIE (intervista con l'amministratore del Movimento Libertario)

--------------------------

STAMPA NEL MONDO

IL KIOSKO, giornali nel mondo (clicca)

-----------------

IL CANALE YOUTUBE!

-----------------

ADIOS AZIENDE!

-----------------

LEGGI e IMPARA

-----------------

LA FINESTRA ROTTA

-----------------

INTERLIBERTARIANS

 Qui il GRUPPO su FACEBOOK

 

INTERLIBERTARIANS 2012

Lugano 31 Marzo - 1 Aprile 2012

IL MITO DELLA DEMOCRAZIA (video)

Agenda

APPUNTAMENTI col MOVIMENTO... e non solo:

su UMBERTO BOSSI (il libro)

LUNEDI' 20 giugno, DALLE 21 ALLE 23, LEONARDO FACCO A LOMBARDIA CHANNEL, NEL PROGRAMMA DI DAVID PARENZO, (canale 666 digitale in lombardia) PER COMMENTARE LA RIUNIONE LEGHISTA di PONTIDA.

calendario delle PRESENTAZIONI

-23 Agosto 2011, ore 19,00 Circolo Velico di Soverato (Cz), lungomare Europa. Manifestazione Liber@estate 2011

IN PREPARAZIONE

-Presentazione a Soave (Vr)

-Presentazione a Brescia

-Presentazione a Busto Arsizio

-Presentazione ad Arba (Pn)

 ------------------

LA VIDEO PRESENTAZIONE A GUASTALLA

____________________

IL BLOG (clicca sulla foto)

IL "BUNGA-BUNGA"

di Umberto Bossi (leggi)

Presentazione autore

Intervista di Martinelli

Intervista Radio IES

Intervista Radio Bruno

Intervista BeppeGrillo

A Canale Italia

Intervista FizzShow

PRESENTAZIONE a Bologna

PRESENTAZIONE ad Arcole (Vr)

"UMBERTO MAGNO" (ALIBERTI EDITORE) in LIBRERIA. La prima vera inchiesta sul capo leghista e il suo partito azienda.

dal sito di ALIBERTI

Il nostro market

Market

Entra nel nostro negozio per acquistare libri e gadget

Finanziaci
SOSTIENI IL MOVIMENTO LIBERTARIO
L'editoria

Leonardo Facco Editore

ACQUISTA I LIBRI LIBERTARI

Lo spettacolo teatrale "Le tasse sono una cosa bellissima"! (acquista il DVD nello SHOP del sito) - Clicca l'immagine e guarda IL TRAILER!

e-Books Italia

In CD
copertina_cd
Il primo disco con liriche antistataliste.
14 brani composti da NEREO VILLA.
Acquistalo

Ascolta il...

RAP DELLA CARTA STRACCIA

Visita il sito di
Leonardo Facco Editore
o scrivi una email
leonardo.facco@tiscali.it

 

Skype
Chiama ora !


Clicca sull'icona verde per chiamarci GRATIS con

Se sei nuovo.....

Il "Bignami" del libertarismo con una ricca bibiliografia. Clicca qui per ordinare le tue copie (15 euro per 10 copie!) Una la tieni e 9 le regali!
Libertari nel mondo
Home

di Leonardo Facco

E’ solo di qualche giorno fa la notizia di quel giovane mantovano che, in poche ore, ha ucciso tre persone nei dintorni di Monzambano. Ovviamente, la cronaca giornalistica s’è buttata sulla notizia con la voracità di un avvoltoio non limitandosi, però, al mero fatto bensì cercando di dare anche interpretazione dei perché sia avvenuta una tragedia così deprecabile.

L’uomo, ricordano le cronache di quei giorni, ha usato un’arma regolarmente denunciata, era un frequentatore di un poligono locale del resto. Eppure, da subito, frotte di “esperti” hanno iniziato a chiedere nuove restrizioni per le armi da fuoco, come se in questo paese fosse agevole possederne regolarmente.

Come sempre, il “politically correct” ha inveito con la bava alla bocca, cercando di mostrare che il possesso di armi porta a fatti come quelli di cui sopra. Intanto, chissà perché, migliaia di criminali veri – non di psicolabili come il tizio di Mantova – hanno arsenali che usano a loro piacimento contro la gente onesta.

Non ci interessa ora aprire una campagna, in Italia, sul libero porto d’armi (ci sono altre nobili cause su cui cercar battaglia contro lo Stato), ma ci piace riportare le frasi di un grande pensatore milanese, a proposito di uso e divieti di pistole e affini, Cesare Beccaria.

di Leonardo Facco

E’ solo di qualche giorno fa la notizia di quel giovane mantovano che, in poche ore, ha ucciso tre persone nei dintorni di Monzambano. Ovviamente, la cronaca giornalistica s’è buttata sulla notizia con la voracità di un avvoltoio non limitandosi, però, al mero fatto bensì cercando di dare anche interpretazione dei perché sia avvenuta una tragedia così deprecabile.

L’uomo, ricordano le cronache di quei giorni, ha usato un’arma regolarmente denunciata, era un frequentatore di un poligono locale del resto. Eppure, da subito, frotte di “esperti” hanno iniziato a chiedere nuove restrizioni per le armi da fuoco, come se in questo paese fosse agevole possederne regolarmente.

Come sempre, il “politically correct” ha inveito con la bava alla bocca, cercando di mostrare che il possesso di armi porta a fatti come quelli di cui sopra. Intanto, chissà perché, migliaia di criminali veri – non di psicolabili come il tizio di Mantova – hanno arsenali che usano a loro piacimento contro la gente onesta.

Non ci interessa ora aprire una campagna, in Italia, sul libero porto d’armi (ci sono altre nobili cause su cui cercar battaglia contro lo Stato), ma ci piace riportare le frasi di un grande pensatore milanese, a proposito di uso e divieti di pistole e affini, Cesare Beccaria.

Scriveva il milanese: “Falsa idea di utilità è quella che sacrifica mille vantaggi reali per un inconveniente o immaginario o di poca conseguenza, che toglierebbe agli uomini il fuoco perché incendia e l’acqua perché annega, che non ripara ai mali che col distruggere.

Le leggi che proibiscono di portare armi sono leggi di tal natura; esse non disarmano che i non inclinati né determinati ai delitti, mentre coloro che hanno il coraggio di poter violare le leggi più sacre della umanità e le più importanti del codice, come rispetteranno le minori e le puramente arbitrarie, e delle quali tanto facili ed impuni debbon essere le contravvenzioni, e l’esecuzione esatta delle quali toglie la libertà personale, carissima all'uomo, carissima all’illuminato legislatore, e sottopone gl’innocenti a tutte le vessazioni dovute ai rei?

Queste peggiorano la condizione degli assaliti, migliorando quella degli assalitori, non iscemano gli omicidii, ma gli accrescono, perché è maggiore la confidenza nell’assalire i disarmati che gli armati.

Queste si chiamano leggi non prevenitrici ma paurose dei delitti, che nascono dalla tumultuosa impressione di alcuni fatti particolari, non dalla ragionata meditazionedegl’inconvenienti ed avantaggi di un decreto universale”.

Beccaria non era politicamente corretto!

Ultimo aggiornamento (Sabato 08 Maggio 2010 11:44)

 
Commenti (6)
Diritto alla difesa cioè diritto naturale.
6 Giovedì 28 Agosto 2014 10:23
Doom
La difesa personale è un diritto sacrosanto e naturale.Le leggi italiche sono una vergogna perchè consentono ai criminali super-armati di fare ciò che vogliono,mentre all'onesto limitano qualsiasi cosa.
Armi e legge
5 Domenica 09 Maggio 2010 08:31
Lafayette
Semplicemente il diritto all'autodifesa lo esercita chi vuole senza coercizione.Anche chi preferisce evitare rischi(ammesso che così facendo riesca ad evitare di rimetterci le penne)sarebbe libero di farlo con una normativa come il secondo emendamento della costituzione americana.Come insegna un autorevole maestro,il problema non è l'arma in sè quanto l'uso che uno decide di farne.E chi ne possiede una,solitamente,tende a farne un utilizzo molto razionale a meno che si tratti di un mentecatto.E costui potrebbe procurarsi il tutto anche illegalmente.Quindi il fallimento di un approccio proibizionista dimostra tutta la sua fallacia.
Un'assicurazione, per tali motivi, è un'ulteriore estorsione
4 Domenica 09 Maggio 2010 05:16
genteproduttiva-libertario separatista-
A parte l'allenamento nel pprendere la mira, se ne può discutere e migliorarsi, tu pensi ANDREA che un'assicurazione per simili motivi sia un regalo e non un altra fettina di reddito che se ne va sotto forma di estorsione d'altra forma ??? E di quanto d'eve essere questa torta prodotta per continaure a tagliare fettine da distribuire a dritta e manca ???
armi
3 Sabato 08 Maggio 2010 23:34
andrea
Io non sono contro le armi, non sono per un divieto totale, ma delle restrizioni non sono per forsa sbagliate.
Poi penso che per un commerciante sia molto meglio fare un'assicurazione, e farsi rapinare senza opporre resistenza, piuttosto che avere sotto il bancone una pistola, senza saperma maneggiare e usare al meglio.
Sparare al poligono e sparare in un conflitto a fuoco non è la stessa cosa, ma la pistola potrebbe dare una falsa sicurezza.
Ma un commerciante che estrae la pistola, che ha provato solo un paio di volte al poligono, e spara con le mani tremolanti dalla paura, se dall'altra parte si trova un buon tiratore, abituato a fare rapine, e quindi calmo, con la mano ferma, è un'uomo morto.
Mentre un commerciante assicurato, rischia sicuramente meno
Il non diritto di difendersi
2 Sabato 08 Maggio 2010 15:15
genteproduttiva-libertario separatista-
Infatti, quanti meno orefici, tabbaccai, benzinai, cittadini nelle loro case, ecc. ci avrebbero lasciato la vita se i ladri delinquenti non fossero stati sicuri di trovarsi davanti a persone inermi. E quando, casualmente, qualche cittadino in possesso di un'arma ne ha seccato qualcuno (di questi delinquenti) i quai, per il cittadino che si difende, sono stati lunghi, credeli e costosi.
però
1 Sabato 08 Maggio 2010 14:33
GianniS
Quante chicche scopri, questa del Beccaria non la sapevo...

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:

PostHeaderIcon Le più lette...

La marcia del mais
2011: SEMINATI ALTRI TRE ETTARI
SEMINA 2011: OPERAZIONE "6 semi di mais ovunque" (richiedi i tuoi 6 chicchi)

464 destinatari! ECCO LE PRIME FOTO 

PRIMA SEMINA MAIS OGM. Da giorni, in questa nuova sezione, è iniziata la pubblicazione delle fotografie che riguardano la crescita dei 6 SEMI DI MAIS OGM piantati da Movimento Libertario & Agricoltori Federati il 25 aprile scorso. Qui, il video della semina!

QUI IL VIDEO DELLA SEMINA IN CAMPO APERTO!

l'ultimo scatto...

02-10-2010

 LUI CONDANNATO, LORO IMPUNITI

ABBIAMO RACCOLTO LE PANNOCCHIE, SI ACCETTANO OFFERTE PER AVERE IL SIMBOLO DI UNA BATTAGLIA CHE RIMARRA' NELLA STORIA DELLA DISUBBIDIENZA CIVILE!

COMPRA UNA PANNOCCHIA!

------------

LE QUATTRO DENUNCE CONTRO I NAZI-COMUNISTI (clicca sui link e leggile)

1-denuncia querela contro Federica Ferrario (Greenpeace)

2-denuncia querela contro ignoti

3-esposto denuncia contro Zaia ed altri

4-esposto denuncia contro Violino ed altre 146 persone

5-integrazione esposto denuncia Zaia, Scilipuoti, altri

REGALIAMO UNA VACANZA AI "NAZI-COMUNISTI"
Sbugiardati gli oscurantisti: GLI ISPETTORI CONFERMANO: "ZERO COMMISTIONE"!
2011: FIDENATO SCRIVE A BRUXELLES: ANCHE QUEST'ANNO TORNERO' A SEMINARE MAIS OGM! 
Conferenza stampa dell'8 marzo sulla semina 2011
L'UE: "FIDENATO PUO' SEMINARE" (leggi la lettera)
Sostituto d'imposta
LA BATTAGLIA:
tutti i soldi in busta paga!

Sostieni anche tu
Giorgio Fidenato. Skype

Clicca qui per scoprire come

ECCO LA SENTENZA DEL GIUDICE DI PORDENONE, PER LA QUALE ABBIAMO ATTESO UN ANNO, IN MERITO ALLA BATTAGLIA CHE STIAMO CONDUCENDO SUL SOSTITUTO D'IMPOSTA.

QUI LA NOTIZIA PER VOSTRI COMMENTI

SENTENZA-SOST.pdf 

L'aforisma

Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l'uguale condivisione della miseria.(Winston Churchill)
Il sondaggio
Quale futuro per il movimento libertario?
 
Ron Paul
Quotazione Oro

Oro
Ultimo anno

Clicca sul grafico per vedere la quotazione di OGGI e scopri perché il Movimento Libertario segue l'andamento dell'oro

Quotazione Argento
Argento
Foto libertarie
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi377
mod_vvisit_counterIeri1123
mod_vvisit_counterQuesta Settimana7011
mod_vvisit_counterQuesto Mese26355

Online : 5
Link amici

Usem Lab

Libreriadelponte

Nereo Villa

Carlo Zucchi Blog

Paradisi Fiscali

Antarticland

La voce del gongoro

rothbard

lewrockwell

Mises

jesushuertadesoto

mercatoliberonews

libertysoldier

residenclave

forcesitaly

Atroce pensiero

molinari

bastiat

noisefromamerika

aboliamo gli ordini professionali

Walter Block

rand

spooner

al

sfid

juan

panama

interlib

AGRICOLTORI FEDERATI

futuragra

SALMONE.ORG (Pensare controcorrente)

POLYARCHY.ORG

 

La sentinella della libertà

LIBERALISMOONLINE

 

 ASTENSIONE.NET

 

 

 

FOFOA-GOLD